Gli spazi esterni come giardini, balconi e terrazze, sono diventati a tutti gli effetti delle vere e proprie stanze a cielo aperto da arredare proprio come gli altri ambienti della casa.

Sì, ma come arredare i nostri outdoor in modo da renderli più accoglienti e chic? Segui i consigli di Mercatone Germanvox e abbellire il tuo giardino o ottimizzare gli spazi per il tuo balcone sarà facilissimo e divertente.

Tavoli, sedie o divanetti?

Dipende. Se dobbiamo arredare un balcone sarà necessario porsi una domanda: che funzione avrà questo spazio? Se pensiamo ad allegre cene estive la nostra scelta cadrà sulla scelta di tavolo e sedie; se ci immaginiamo immersi nella lettura di un bel libro nella nostra pausa relax, allora punteremo su un divanetto comodo.

Se abbiamo invece ampi spazi a disposizione, come ne caso di un giardino, potremo scegliere entrambi dando però continuità di stile tra gli elementi.

In entrambi i casi, comunque, prediligiamo materiali adatti allʼesterno come il legno, il rattan o il polyrattan (il rattan sintetico, più economico ma comunque dʼeffetto).

Il legno darà sempre al giardino un tocco di eleganza, si adatta sia allo stile moderno che classico ma avrà bisogno di manutenzione costante perché con il tempo anche i legni più pregiati tendono a scolorire e mostrare segni di invecchiamento.

Il rattan e il polyrattan sono ottime alternative se siamo alla ricerca di materiali più leggeri, dal sapore etnico e per tutte le tasche. Un materiale di grande tendenza per il 2022!

Gazebo e ombrelloni
Indispensabili se si vuol trascorrere del tempo allʼaria aperta, i gazebo e gli ombrelloni ci riparano dal caldo di giorno e dallʼumidità di sera e creano unʼatmosfera più raccolta e ordinata, soprattutto quando parliamo di ampi giardini con più zone da arredare.
I gazebo sono generalmente in legno, ferro battuto o alluminio e si prediligono, per questioni di spazio, nei giardini.
Il legno è sicuramente la scelta più gettonata, versatile, sostenibile e bello da vedere, mentre il ferro battuto è resistente e dona un tocco di eleganza, lʼalluminio infine è leggero e facile da montare.
Gli ombrelloni invece sono la soluzione ideale se si hanno spazi più contenuti o semplicemente si vuole una soluzione più leggera e pratica. Da preferire tondi con il palo centrale per spazi più piccoli, rettangolari con palo decentrato se abbiamo a disposizione una metratura più consistente.

Illuminazione
Anche lʼilluminazione vuole la sua parte.
Quando comincia a calare il sole e si prepara il nostro spazio green per accogliere i nostri amici per una bella cena estiva, non bisogna tralasciare le luci, fondamentali per creare lʼatmosfera giusta. Qualunque sia lo stile che abbiamo scelto, sostenibilità e armonia sono le parole dʼordine di questʼanno. Valorizziamo quindi gli arredi e le piante posizionando le luci, assolutamente calde, in punti strategici ma non dimentichiamo
lʼaspetto green.

Amache, sdraio e dondoli
Amache, sdraio e dondoli in giardino per rendere i nostri momenti di pace ancora più rilassanti!

 

Cucinare allʼaperto
Se avete deciso di vivere appieno il vostro spazio verde, non dovrà mancare lʼangolo dedicato al barbecue o, se gli spazi lo consentono, allestire una vera e propria cucina adatta per lʼesterno.
Possiamo optare per un barbecue in muratura, una scelta che ci permetterà una maggiore personalizzazione nella forma oppure scegliere il classico barbecue a carbonella o a gas, pratico e funzionale.

 

Stile e stili
Perché il tuo balcone o il giardino sia perfetto, deve armonizzarsi con lo stile degli ambienti interni ed essere arricchito con complementi e soprammobili.
Ecco alcuni consigli in base agli stili:

Stile minimal: il legno la fa da padrone, le forme lineari, semplici e i colori neutri o il classico contrasto bianco/nero. Di grande effetto lʼutilizzo di grandi tappeti con decorazioni geometriche. Scegliamo piante con sviluppo verticale come il formio o il bambù.

Stile etnico: rattan, vimini e bambù sia per gli arredi che per i complementi, colori vivaci ma accostati con eleganza. Non devono mancare cuscini decorati, oggetti in stile orientale e, perché no, una rilassante fontana zen. Come piante scegliamo le grasse, lʼacero rosso, il ciliegio e le camelie tipiche della Cina occidentale.

Stile shabby: legno chiaro o con la classica verniciatura effetto vintage, oggettistica e vasi dalle decorazioni liberty e con forme morbide e leggere. Profumiamo lʼambiente con piante aromatiche come salvia, lavanda e rosmarino e diamo armonia nei colori con violette, ortensie e peonie.

 

Adesso che avete chiara in mente la vostra idea di giardino, venite da Mercatone Germanvox, troverete tutto per il vostro outdoor e anche di
più!
E se avete il pollice verde, nel reparto Garden avrete a disposizione tutto il necessario per allestire un vero e proprio orto o semplicemente piantare, curare e far crescere rigogliose le vostre piante.